I lavoretti creativi

I LAVORETTI CREATIVI

I lavoretti creativi sono molto importanti
perché attivano e stimolano:

 – le capacità psicomotorie
– la coordinazione tra oculo-mani
– la creatività e l’ immaginazione
– la concentrazione, focalizzano i sensi su un unico oggetto
– a prendere delle decisioni
– aumentano l’ autostima.

E’ il processo creativo che conta e non il prodotto

L’ essenziale è che il bambino faccia le proprie scelte artistiche e si esprima liberamente.

SEQUENZA COGNITIVA :
OSSERVARE
DOMANDARE
ESPLORARE
RIFLETTERE
RIPETERE

Da sempre l’arte migliora le capacità espressive,favorisce l’apprendimento logico,matematico e lingustico;rafforza la consapevolezza di sè e libera le potenzialità creative insite in esso.

Il filosofo Dewey ( americano) afferma che l’arte non deve essere un esperienza a se stante, bensì essa va messa in relazione con la  psicologia, il fine ultimo dell’attività non deve essere il manufatto che realizza quanto le capacità di osservazione, le abilità mnemoniche e l’immaginazione.

L’arte contribuisce a sviluppare le sopra citate capacità e conferisce buone capacità critiche e di risoluzione dei problemi.

Nello stesso periodo MARIA MONTESSORI in Italia elaborò una teoria analoga IL FARE E L’AZIONE rappresentano la manifestazione esterna del pensiero.

La manipolazione-sensoriale, tipica dell’attività artistica, a un ruolo centrale dell’EVOLUZIONE la mano può essere considerata un prolungamento della mente.

L’ATTIVITA’ ARTISTICA =FORMA DI RAGIONAMENTO

Percezione visiva e Pensiero sono inscindibili

Un Bambino assorto a dipingere, scrivere, danzare, comporre…..altro non fà che “pensare” con i propri sensi (capacità cognitive)

Secondo la Montessori dai 3 ai 6 anni nel bambino avviene la formazione delle attività psichiche sensoriali.

Egli non riesce a conoscere “le ragioni delle cose” quindi bisogna dirigerlo metodicamente affinchè le sensazioni si svolgano razionalmente e preparino la base ordinata a costruire una mentalità positiva nel fanciullo.

AZIONE E SPERIMENTAZIONE –FAVORISCONO L’EDUCAZIONE SENSORIALE — SVILUPPO DELL’INTELLIGENZA E DELLE PROPRIE POTENZIALITA’ INTERIORI

L’ARTE, IN TUTTE LE SUE FORME, RAFFORZA LE COMPETENZE COGNITIVE, SOCIO- EMOZIONALI E MULTISENSORIALI.

 

Lascia un commento